Ascoltare, guardare

«Beati gli occhi che vedono ciò che voi vedete. Io vi dico che molti profeti e re hanno voluto vedere ciò che voi guardate, ma non lo videro, e ascoltare ciò che voi ascoltate, ma non lo ascoltarono».

Nel tempo globale dei social e delle informazioni continue, ma anche del rumore e della fretta, l’invito del Vangelo: ASCOLTARE oltre che sentire, GUARDARE oltre che vedere.

Per puntare sull’essenziale che rende felici, anziché svendermi a chi mi toglie la vita; ritrovare l’orizzonte del cammino, anziché perdermi su strade che non portano da nessuna parte.

#Avvento2017 è anche il tempo per tornare alla Felicità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *